Ricette


Giovedě 4 marzo - VERDURE RIPIENE
INGREDIENTI per 6 persone

4 zucchine
4 cipolle
2 peperoni
4 melanzane piccole
1 spiccio d’aglio
4 uova
1 fetta spessa di mortadella
Maggiorana
Sale
pepe
150 gr parmigiano
Pane grattato
Olio extravergine

PREPARAZIONE

Fase 1
Ad eccezione dei peperoni, lessare in acqua salata le verdure lasciandole piuttosto “al dente”; tagliarle a metŕ longitudinalmente e quindi scavarle con un cucchiaino per creare lo spazio dove andrŕ il ripieno.
Lavare e pulire dai semi i peperoni e tagliarli a creare delle barchette.

Fase 2
Unire in un unico contenitore la polpa scavata dalle verdure, unire l’aglio e la mortadella finemente tritati, il parmigiano e le uova; aggiungere un filo d’olio e un pizzico di maggiorana - aggiustare di sale e pepe. (per dare maggiore consistenza si puň aggiungere un po’ di mollica di pane bagnata nel latte).

COMPOSIZIONE

Riempire le verdure con il composto, adagiarle su di una teglia con carta forno, spolverare con pane grattato ed una filo d’olio.

COTTURA

10 minuti – 150 gradi

LATRADIZIONE LIGURE

La tradizione vuole le verdure ripiene piccoline, quasi un boccone; si possono mangiare anche con le mani come antipasto, come seconda pietanza accompagnate da insalata di radicchio e pomodori o come aperitivo la sera.
Nei mesi estivo sono un piatto comodo (si mantengono un paio di giorni), ottimi sia freddi (anche di frigo) che tiepidi – risultano un pochino laboriosi ma di sicuro gradimento.


 

 

 











20 anni di attivitĂ 
Seguici anche su facebook